Produttore: Massa Fratelli Azienda Agricole
Tipo di vino: vini
Vitigno: Timorasso
Denominazione: Derthona Costa del Vento
Nome del vino: Timorasso Derthona Costa del Vento
Prezzo: € 43,30
Affinamento La raccolta è svolta a mano, con l'impiego della caratteristica bigoncia e selezione dei grappoli che hanno completato in toto il processo maturativo. Ad una macerazione pellicolare condotta a basse temperature e spremitura delle uve dopo qualche giorno, segue vinificazione in bianco ad una temperatura di 19-22°C, intervallata da frequenti bâtonnage. Il vino matura per 10 mesi sulle proprie fecce e rimane ad affinare per almeno 12 mesi in bottiglia, prima di essere immesso sul mercato.
Aromi del vino: Il 'Costa del Vento' di Vigneti Massa è semplicemente 'Vino Bianco' di nome, ma è davvero un grande vino. Un Tortonese che racchiude 2 anime complementari fra loro: note minerali e sapide unite a sentori floreali e di miele con richiami alla macchia mediterranea e alla scorza di limone. Vino indomito, che regala sempre nuove sorprese, dimostrando potenzialità di invecchiamento sorprendenti.
Grado alcolico%: 14.5%Vol.
Temperatura: 10-12°C.
Abbinamento cibo Piatto consigliato:Raviolo di scampi alla cannella.
Questo vino si sposa egregiamente con il roastbeef, i formaggi caprini freschi e i peperoni ripieni.

NOTE

All'inizio degli anni 90 l'impegno di un gruppo di giovani produttori capeggiati da Walter Massa, lavorando per la valorizzazione di un territorio originale dal punto di vista pedologico e climatico, ha di fatto recuperato un vitigno bianco, il Timorasso, di diffìcile coltivazione ma dalle grandi potenzialità enologiche, riconosciute ultimamente dall'istituzione di una doc specifica.

La Cantina Vigneti Massa nasce sulle dolci colline piemontesi di Monleale alto, in provincia di Alessandria, nel lontano 1879 ad opera degli antenati dell’attuale proprietario Walter Massa. Territorio da sempre particolarmente vocato alla coltivazione della vite, i Colli Tortonesi, oltre ai vitigni tipici della zona come il Barbera, il Croatina e il Freisa, ospitano il Timorasso, un'antica varietà autoctona che rischiava l’estinzione.

Negli anni Ottanta, Walter riscopre questo vitigno intuendone le potenzialità e ricavandone vini memorabili ed inconfondibili, tanto da meritarsi l’appellativo di “Padre del Timorasso”

Podere Sapaio s.a.s - P.Iva 01364750495 - Tutti i diritti riservati