Produttore: Torre dei Beati
Tipo di vino: vini
Vitigno: Pecorino 100%
Denominazione: Abruzzo DOC Pecorino
Nome del vino: Pecorino Giocheremo con i Fiori
Prezzo: € 12,90
Affinamento Vinificazione: acciaio
Maturazione: 6 mesi sui lieviti in acciaio



Aromi del vino: Giallo paglierino con leggeri riflessi dorati, denso nel bicchiere. Elegante il naso, di agrumi e fiori bianchi, arrotondato da note mielate ma vibrante di caratteristici richiami officinali.
Entra in bocca morbido, subito sostenuto da una succosa reazione degli acidi e da una nervosa mineralita’, che creano un ottimo bilanciamento spostato verso l’alto e contribuiscono ad un finale di lunga e stimolante persistenza.
Grado alcolico%: 14.5% Vol.
Temperatura: Temperatura di servizio: 12°C
Abbinamento cibo Si abbina a piatti intensi a tendenza cremosa o grassa, come risotti, gnocchi con salsa ai formaggi, frittura di paranza.

NOTE

TORRE DEI BEATI

Il nome dell’azienda deriva da un particolare di un grande affresco del 1400, che si trova nella locale chiesa di S. Maria in Piano.
Nella
preziosa raffigurazione del Giudizio Universale, la “torre dei beati” rappresenta il traguardo finale a cui, con grandi sforzi e attraverso difficili prove, tendono le anime appena transitate nell’aldilà. In questa parabola si rispecchia il principio ispiratore della nostra attività, che si basa sulla volontà di esprimere, attraverso attentissime selezioni in vigna e in cantina, il meglio dei vitigni autoctoni che coltiviamo nel territorio particolarmente vocato di Loreto Aprutino.
La nostra azienda, a gestione familiare, nasce nel 1999, quando decidiamo di prendere in gestione il vigneto coltivato per tanti anni dal papà Rocco

Convinti dell’impossibilità di disgiungere il concetto di qualità di un vino da quello della sua genuinità, convertiamo subito il vigneto al metodo biologico, ed e’ del 2000 la nostra prima bottiglia.
Al primo nucleo produttivo, localizzato al pianterreno delle vecchia casa rurale al centro del vigneto, si aggiungono successivamente una bottaia per la maturazione dei vini e una nuova cantina di produzione. Contemporaneamente la nostra gamma di prodotti si amplia con lo studio di variazioni significative sul tema del Montepulciano, affiancato successivamente da nuovi vigneti di Pecorino e di Trebbiano.
Vinifichiamo esclusivamente uve prodotte nei nostri vigneti.

Di recente recupero nei nostri territori, il Pecorino è un vitigno autoctono di scarsa produttività e di grande interesse enologico, che sta meritando l’attenzione degli appassionati.
Da selezioni scalari operate nei nostri vigneti, e da tecniche di vinificazione tradizionali e non intrusive, proviene questa versione che ha l’obiettivo di esprimere i caratteri fondamentali del Pecorino, esaltandone, senza forzature, la fresca e non banale complessità aromatica, e il particolare profilo gustativo in cui alcol, acidità e mineralità sono ben presenti e in buon equilibrio fra di loro.

Vigneto: superficie 5 Ha
ceppi/Ha 5000
sesto impianto 2,50×0,80
altitudine 300 m/slm
esposizione E-NE
Allevamento: controspalliera, potatura guyot
Anno d’impianto: 2005
Terreno: argilloso-calcareo su substrato sabbioso
Resa per ettaro: 50 hl/HA

Podere Sapaio s.a.s - P.Iva 01364750495 - Tutti i diritti riservati